La Cargo Bike a misura di città


Finalmente in strada il primo prototipo!
La cargo bike perfetta per muoversi velocemente in città

Leggera

Telaio in alluminio e componenti scelti appositamente per contenere il peso garantendo affidabilità e precisione

Compatta e Veloce

Meno di due metri di lunghezza. Quasi come una bici da corsa!

Capiente

Massima libertà di carico: grazie al pianale da 62x54, alla sua portata fino a 100kg, ma soprattutto senza vincoli di altezza del carico!

Facile

Grazie al pianale posteriore, allo sterzo diretto ed alle geometrie studiate appositamente permette una guida immediata, intuitiva e scattante

Thanks to Cyclelogistatic Ahead & TRT



Grazie al contributo del progetto Cycleloistics Ahead e dello Studio TRT
abbiamo sviluppato e collaudato un nuovo box da 200 litri in alluminio.
Sicuro e capace; adatto al trasporto di merci o di alimenti.



Funded by Indiegogo



Se oggi siamo qui è solo grazie alla fiducia e alla generosità di quanti ci hanno sostenuto nella campagna di raccolta fondi. Siamo partiti così. Chiedendo di aiutarci a costruire il primo prototipo per testarlo e migliorarlo. Dopo una riuscita campagna di crowdfounding eccoci qui di nuovo grazie a Stefano Dal Zot, Marco Anesi, Eugenio Piasini, Salvo Di Novo, Massimiliano Montaguti, Ami, Nicola Atalmi, Pier Francesco Pandolfi, Tiziana Righetto, Katia Righetto, Gianmaria Citron, Duygu Guner, João Pedro, Paolo Gibilisco, Filippo Oncini, Lorenzo Dina, Conrado, Davide Tomio, Sandra Toro, Sara Pavan, Giacomo Pollini, Rebecca Raspatelli, Francesco Costa, Giulia Laura Ferrari, Irene Valenti, Andrea Boninsegna, Fabio Accossato, Valentina, Francesco Pirovano, Miriam Luconi, Peppe D'Achille, Valentina Merlo, Nicola Da Schio, Officina Ciclostile, Linda Morini, Gianluca Pagella, Stefano Frignani, Roland Caramelle, Marta Giambelli, Enrico Favero, Martina Tomasella, Mara Palazzi, Marco, Francesco Dorini, Laura Marongiu, Martina Dalle Fusine e Bruno Rigoni, Claudio, Marta, Francesco Restuccia, Maurizio Pavan, Cinzia Baso, Fabrizia Baso, Giuseppe, Davide Vanzo, Giacomo Gabbuti, Martina, Chiara, Gabriele Rovigatti, Martina Bazzoli, Federico Casentini, Emma Ladouceur, Marco, Paolo Meneghini, Alberto Cutolo, Giovanni dalle Nogare, Alessio Salzano e Adriana Grasso, Martina Colucci, Luciano Lorini, Maria Orsingher, Silvia Taviani, Studio Oikonomia, Rosanna Betti, Sara Calligaris, Girodano Bruno Padovan e Anna Fabbri, Alice Brunello, Stefania, Erica Raimondi, Francesca Villa, Adam Schwarz, Carlo Brunello, Paolo De Luca, Sara Tonini, Federico Di Puma.